La località geografica

Conosciuto come il paese delle fate sulla terra, Jiuzhaigou si trova nel 103°46′-104°4′E e 32°51′-33°19′N, all’interno del confine del distretto di Jiuzhaigou, la prefettura di Aba, la provincia del Sichuan. È situato tra il margine sud-ovest dell’altopiano Qianghai-Tibet ed al piede di nord della montagna Duo’erna, con l’altitudine media tra 2,000 e 3,000 metri, anche la distanza di circa 435 kilometri da Chengdu, la capitale della provincia del Sichuan.

A est Jiuzhaigou confina con entrambe la riserva naturale di fiume Baihe e la riserva naturale di Wanglang, a sud si confina con la zona della località turistica e di bel paesaggio di Huanglong. Tutta la zona di paesaggio di Jiuzhaigou comprende l’area di 720 metri quadrati, con la zona periferica di 600 metri quadrati, e la zona cuscinetta di 110 metri quadrati.

L’origine del nome di Jiuzhaigou

Chiamato Yangtong nei tempi antichi, Jiuzhaigou attualmente ne ha altre nome come Heyao Jiuzhai e il laghetto di giada, Jiuzhaigou, le nove valloni del villaggio alla lettera, dunque, è conosciuto per i villaggi Tibetani all’interno del suo confine, come Panxin, Rize, Yacuo, Panya, Zechawa, Heijiao, Shuzheng, Heye e Zharu. Incluso l’area di Jiuzhaigou, i tratti del corso superiore del fiume di Jialing e del fiume di Minjiang sono chiamati il paese di Shiqiang( la minoranza etnica Qiang ) nell’antichità dove l’attività umana è ricordata datando dietro all’epoca Yin-Shang( il secolo XVI-XI avanti cristo ). Secondo i ricordi di Songpan( vol.I-i fiumi e i monti ), il laghetto di giada è situato alla distanza di più di 50 kilometri da est-nord del distretto, all’interno del territorio della tribù di Zhongyang Tongfan, lungo alcuni kilometri dell’acqua verde e degli increspamenti come la giada nelle valloni. Si dimostra che il bel paesaggio del laghetto di giada è conosciuto da tutti nei tempi antichi.

La distribuzione dei paesaggi

Jiuzhaigou racchiude la valle di Shuzheng, la valle di Rize e la valledu Zechawa che appariscono la forma di Y nella catena di montagne di Minshan con 55.5 kilometri, appartenendo alle configurazioni terrestri di Karst nella zona glaciale nel mondo. Abitati dai Tibetani, i nove villaggi e i laghi alpini, chiamati affetuosamente Haizi, sono come gli specchi rispecchiati o i blocchi delle giade cristalline incastonati nel monte coperto di neve e nella foresta. Sul fondo della valle di Zechawa c’è il lago di Chang (lungo), e sul fondo della valle di Rize ci sono le foreste vergine. Dal sud al nord, tutt’e due valle si stirano e si incontrano in Nuorilang. L’altezza di caduta tra le due valli e la valle Shuzheng è più di 1000 metri, in cui ci sono 114 laghi si trovano in stile di scala, con le 17 cascate, i 11 corsi torrenziali e le 5 spiaggie calcinose, formando i gruppi dei laghi alpini e i posti calcinosi che sono veduti raramente in Cina ed anche nel mondo. un paese delle fate sulla terra,Jiuzhaigou raccoglie la bellezza dell’orgine, della natura e dell’interessa aperta dimostrata meglio ai laghi, alle cascate, alle spiaggie, ai corsi d’acqua, alle cime coperte di nave e ai costumi Tibetani.

Molto tempo addietro, sulla leggenda ci fu un ragazzo si chiamasse Dage che si innamorasse di Woluo Semo, una bella dea. Un giorno, Dage dètte sua innamorata un regalo, uno specchio magico fabbricato dal vento. Imprevedibilmente, a causa dell’interferenza di diavolo, la dea ruppe lo specchio magico negligentemente, e i pezzi si sparsero nel mondo umano e cambierono in 144 laghi cristallani e chiari incastonati in mezzo alle foreste ed ai monti. Da questo momento in poi, qui, ne abbiamo Jiuzhaigou, un paese delle fate sulla terra.

La storia di Yangtong - Secondo una leggenda, nella regione Ali di Tibet, il regno misterioso di Guge provero un periodo primo della gloria, ma nessuno sa se è una guerra o un disastro naturale che causò sua scomparsa. Si dice che i sopravvissuti furono costretti ad emigrare per il loro destino sconosciuto attraverso le avversità, promisero in lacrime che furono per trasportare la messaggio del loro arrivo sicuoro e per la loro riunione in futuro perfino alle loro discendenze con il segno identificato, anche ammisero che tutte le loro residenze doverono essere chiamate Yangtong. Dunque, qui in Jiuzhaigou, quando cerca i posti che chiamati Yangtong, può ricordarti alla memoria della preesistenza?